Recensione di “l’amore non è per tutti”

Trama: Vittoria è una ragazza di trent’anni con un’esistenza, tutto sommato, tranquilla: ha un lavoro che la soddisfa; una famiglia solida, anche se un tantino ingombrante e degli amici un po’ impiccioni ma adorabili. 
Una mattina, però, il suo bel mondo improvvisamente crolla: Alessio, l’amore della sua vita, l’uomo con cui ha una relazione clandestina da sei anni, sta per sposare la sua fidanzata storica.

Presa dallo sconforto più totale, Vittoria decide così che l’unico modo per buttarsi quell’amore sbagliato alle spalle è rimettersi in gioco. Senza pensarci due volte, accetta un lavoro in un’altra città e ricomincia da zero. Sarà proprio lì che Vittoria incontrerà il dolce e bellissimo Gabriele, con il quale tornerà a vivere, a sorridere e ad amare.
Ma proprio quando la sua vita sembrava aver ripreso la giusta piega, il passato tornerà prepotente a bussare alla sua porta…

La mia opinione:
Un romanzo fresco ,frizzante che ti fa appassionare a entrambi i protagonisti.
Un romanzo che può insegnarti tanto ,un romanzo che può farti piangere ,un romanzo che può farti sclerare …che dire ,un romanzo davvero fantastico .
IL personaggio di Vittoria è diventato parte di me dalla prima pagina ,il personaggio di Alessio mi ha fatto arrabbiare e piangere contemporaneamente,poi che dire di Gabriele ,beh ,ve lo lascio scoprire da soli ..Un romanzo assolutamente da leggere …😍😍che può lasciarvi senza fiato e farvi sognare in una vita non “proprio perfetta “…
Complimenti Francesca, sei stata il top nello scrivere questo romanzo, davvero brava…😍😍

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

13 − 7 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.