Intervista a “Elisa Gentile”su “la trilogia delle bugie “😍😍

Ciao a tutti lettori, scusate per l’inattività ma ho avuto molto da fare in questo periodo…😐😐😐Comunque eccomi qui!

In questo nuovo post vi allego l’intervista fatta all’autrice di “la trilogia delle bugie”,buona lettura.

Ciao!

Ti rispondo alle domande con tantissimo piacere! E ne approfitto per ringraziarti di seguirmi con tanto affetto.
Cominciamo.
1)Come è nata l’idea di questa storia? Quando hai iniziato a scriverla,sapevi già come terminarla  o durante il lungo periodo di scrittura ,questa è variata?
La storia è nata nel 2011, da una fanfiction che scrissi ispirata a Twilight. Volevo qualcosa di diverso che ancora non riuscivo a trovare in giro, essendo una lettrice del fandom, all’epoca. Avevo già tutto in mente, come un fulmine, e avevo immaginato tutto nei minimi particolari.
 
2)Nel racconto hai fatto riferimenti personali ,oppure ti sei basata sulla fantasia ?
C’è qualcosa di me in Selvaggia, come penso ci sia qualcosa di tutte noi nella storia.
 
3)Hai intenzione di scrivere un nuovo romanzo che possa essere un “piccolo” continuo della storia di Selvaggia e Jayden , oppure una storia completamente diversa con nuovi personaggi e nuove emozioni?
Per quanto riguarda Jayden e Selvaggia, il viaggio si conclude qui: non avrebbe senso scrivere altro, c’è già tutto. Da Maggio 2016 sto pubblicando in versione self la Vertigine Series, che al momento è arrivato alla stesura del quarto capitolo. In uscita a giorni, 23 Gennaio, c’è un mio nuovo romanzo con la Newton Compton, “Voglio Noi”.
 
4)Secondo  te perché noi lettori dovremmo leggere il romanzo “la trilogia delle bugie”,cosa può trasmetterci? 
Mah, io penso che per appassionarsi a una lettura serva coinvolgersi totalmente. Quindi mi auguro che, chi legga, trovi l’emozione giusta.
 
5)Cosa diresti per incoraggiare noi lettrici a intraprendere la tua stessa carriera? Dobbiamo coltivare questo sogno  oppure cambiare strada?
Io vi dico di buttarvi, come l’ho detto a tantissime. La scrittura è una cosa meravigliosa, affascinante e unica. Che dà tantissimo e richiede sacrifici, ore di lavoro e concentrazione.
 
6)Cosa ti piace di più nello scrivere romanzi?Ogni tanto vorresti essere tu la protagonista? Se lo fossi, faresti le stesse scelte oppure le cambieresti, perché? 
Io amo scrivere romanzi perché è il mio desiderio fin da piccina: amavo fare i temi scolastici, scrivevo fogli interi e avevo sempre voti altissimi, e spesso le professoresse mi dicevano, appunto, che io sarei diventata una scrittrice. Spesso scrivo di me, mi ritrovo proprio perché racconto qualcosa di mio, restando sempre nell’ombra. Non cambierei mai nulla delle mie scelte lavorative: amo ciò che faccio, lo faccio col cuore e per questo non mi pentirò mai neanche di una sola riga.
 
Ciaoooo😘😘
Share

Un pensiero riguardo “Intervista a “Elisa Gentile”su “la trilogia delle bugie “😍😍

Rispondi a Vittoria Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

8 − 7 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.